Pollo con mandorle

Nell’immagine Pollo con mandorle preparato per tutti i Clienti di Mizuumi, ristorante giapponese-fusion a Bologna, secondo la vera ricetta cinese

Tra le pietanze della cucina cinese più conosciute ad apprezzate nel mondo occidentale vi è sicuramente il pollo alle mandorle: una ricetta gustosa, saporita e semplice da realizzarsi.

Per la preparazione del pollo alle mandorle occorrono ingredienti tipicamente cinesi quali salsa di soia, radice di zenzero fresca, mandorle pelate, pollo (la parte che più prediligete), farina, cipolle, olio e sale.

Noi del ristorante cinese e giapponese mizuumi fusion restaurant prepariamo questo piatto seguendo scrupolosamente l’originaria ricetta del pollo alle mandorle: in una padella antiaderente andranno fatte tostare e dorare le mandorle pelate con un cucchiaio di olio di semi, mentre contemporaneamente andranno tagliati in piccoli cubetti i petti di pollo.

I pezzetti di pollo così ottenuti andranno rotolati nella farina, e poi fatti cuocere per circa 15 minuti a fuoco medio in un wok su cui si era precedentemente aggiunta la cipolla tritata finemente e lo zenzero pelato e grattugiato.

Un paio di minuti prima della fine della cottura andranno unite le mandorle precedentemente tostate e la salsa di soia, amalgamando bene tutti gli ingredienti.

Il pollo alle mandorle è un piatto da servire in tavola caldo.

Se volete assaporare piatti fantastici della tradizione cinese e giapponese nelle vicinanze di Imola e Bologna, come il pollo alle mandorle cinese e tanti altri piatti, venite a trovarci presso il Mizuumi fusion restaurant di San Lazzaro a Bologna.

Menu Giapponese
Clicca qui e scopri subito il nostro
MENU' GIAPPONESE
Menu Fusion
Clicca qui e scopri subito il nostro
MENU' FUSION
Menu Vegano
Clicca qui e scopri subito il nostro
MENU' VEGANO
Consegna a domicilio
CONSEGNE A DOMICILIO

Copyright © 2007-2016
ASIAN FUSION MIZUUMI
P. Iva 01727971200

Via Emilia 169/C, San Lazzaro di Savena (BO)
Tel 051.454945 - 333.5346072

(chiuso il lunedì)

Dove siamo Contattaci

Registrati alla newsletter

Accettazione privacy