Tagliolini cinesi freschi saltati - verdura, carne, gamberi

Nell’immagine Taglioline saltate: verdura, carne, gamberi preparate per tutti i Clienti di Mizuumi, ristorante giapponese-fusion a Bologna, secondo la vera ricetta cinese

Per la preparazione dei tagliolini cinesi freschi saltati con verdura, carne e gamberi il ristorante giapponese e cinese Mizuumi fusion restaurant di San Lazzaro a Bologna segue l’originaria ricetta proveniente dalla tradizione nipponica.

Occorrono brodo di pesce, salsa di soia scura, sakè o sherry, aceto di riso o aceto di vino, zucchero, olio di sesamo, noodles udon freschi, filetti di tonno senza pelle o gamberi a seconda delle preferenze del Cliente, semi di sesamo e Coriandolo fresco.

Facciamo ammorbidire i funghi in acqua tiepida, li scoliamo, strizzandoli, di ciascuno eliminandone i gambi e affettandone le teste. Mondiamo quindi le verdure: le laviamo, le asciughiamo e le tagliamo ciascuna a listarelle, mentre in una ciotola mescoleremo la salsa di soia, lo sherry e l’olio di sesamo o di mais.

Nel wok facciamo scaldare 2 cucchiai di olio di arachidi insieme ad uno spicchio di aglio sbucciato, aggiungendovi le verdure ed i funghi, facendoli poi saltare a fiamma viva per 3 minuti circa, aggiustando con un pizzico di sale. Vi irroriamo poi la salsa precedentemente preparata, facendo cuocere per un altro minuto.

Intanto facciamo cuocere i tagliolini, li scoliamo al dente e li saltiamo in padella con 3 cucchiai di olio di arachidi, aggiungendo nella padella metà delle verdure.

Trasferiamo i tagliolini sul piatto, aggiungendovi l’altra metà delle verdure.

Un’ altra variante dei tagliolini cinesi freschi saltati con verdura, carne e gamberi prevede carne di maiale sminuzzata, gamberetti sgusciati e tagliati a pezzetti, germogli di bambù, carote, funghi cinesi neri, radice di zenzero, aglio, vino di riso, erba cipollina, scalogni, olio di semi, sale e pepe bianco.

Per la preparazione di questa ricetta tipicamente cinese ammolliamo i funghi in acqua calda per 20 minuti dopo averli sciacquati per eliminare la polvere. Trascorso questo tempo, eliminiamo la parte centrale dura dei funghi e tagliamo a listarelle sottili.

Tagliamo la carota sbucciata e il bambù a bastoncini sottilissimi, tritiamo finemente insieme l'aglio, lo zenzero sbucciato e gli scalogni, friggendoli in 2 cucchiai d'olio finché saranno ben dorati: infine li scoliamo su carta assorbente.

Intanto facciamo cuocere i tagliolini e li scoliamo al dente.

Scaldiamo l'olio in un wok a fuoco vivace, soffriggiamo l'aglio e lo zenzero per un minuto, mescolando sempre, e unendovi quindi i bastoncini di verdure, i funghi, la carne e i gamberetti; friggiamo per alcuni minuti, sempre mescolando, ed infine vi uniamo i tagliolini con erba cipollina, sale, pepe e vino.

Rimestiamo ancora per 1 minuto e serviamo subito con gli anelli di scalogno fritti.

Ad ogni modo si preparino i tagliolini cinesi freschi saltati con verdura, carne e gamberi, il piatto deve essere consumato bollente: spesso, per evitare che la pietanza si raffreddi, i tagliolini vengono serviti su una pietra ardente direttamente in tavola.

Se volete assaporare piatti fantastici della tradizione cinese e giapponese nelle vicinanze di Imola e Bologna, come i tagliolini freschi cinesi saltati con verdura, cerne e gamberi, ma anche tanti altri piatti, venite a trovarci presso il Mizuumi fusion restaurant di San Lazzaro a Bologna.

Menu Giapponese
Clicca qui e scopri subito il nostro
MENU' GIAPPONESE
Menu Fusion
Clicca qui e scopri subito il nostro
MENU' FUSION
Menu Vegano
Clicca qui e scopri subito il nostro
MENU' VEGANO
Consegna a domicilio
CONSEGNE A DOMICILIO

Copyright © 2007-2016
ASIAN FUSION MIZUUMI
P. Iva 01727971200

Via Emilia 169/C, San Lazzaro di Savena (BO)
Tel 051.454945 - 333.5346072

(chiuso il lunedì)

Dove siamo Contattaci

Registrati alla newsletter

Accettazione privacy